Cosa ami di più del tuo ruolo?

Antonietta - Mezzatorre: In tutta onestà, praticamente tutto. Dall'organizzazione del lavoro quotidiano e i briefing con il team ai sopralluoghi, dove ci assicuriamo che ogni singolo dettaglio sia impeccabile. Amo poter allestire una stanza, che sia mattina o sera, senza che l'ospite mi veda per forza e collaborare alla riuscita di un soggiorno indimenticabile.

Laura - La Posta Vecchia: Lavorare con un team unito e organizzato mi appaga ogni giorno.

Lucio - Il Pellicano: Amo lavorare con le persone e ho la fortuna di poter contare su grandi collaboratori che mi hanno aiutato da quando sono entrato in carica come responsabile. Vedere gli ospiti soddisfatti dei servizi che offriamo è un vero stimolo e ci fa andare avanti anche nei momenti più difficili della stagione.


C'è una stanza che ti piace particolarmente?

Antonietta: Non c'è una camera in particolare che preferisco, ma due: la Deluxe Suite al terzo piano (n. 133) per la sua luminosità e vista mare, e la Deluxe Suite nel blocco Rizzoli (n. 403) per lo spazioso terrazzo e il grande tavolo rotondo dove poter fare una bella colazione con vista mare.

Laura: La stanza che amo di più è in realtà la nostra stanza più piccola, la Corner, al primo piano de La Posta Vecchia. È arredata con mobili d'antiquariato e ha un bagno nascosto dietro la parete di un finto armadio. Rimane molto raccolta ma affascinante.

Lucio: Mi piace molto una delle stanze del Cottage Gabbiano. Ha un balconcino con vista su tutto Il Pellicano e vanta una spettacolare vista mare.


Se potessi portare a casa un pezzo dell'hotel, cosa sarebbe?

Antonietta: Per me sarebbero o le radio in stile vintage che sono nelle stanze o le sedie di vimini del nostro Gazebo bar. Sono uniche, con la schiena così alta, e sono anche comode.

Laura: Se potessi portare qualcosa a casa, sarebbe il controsoffitto della stanza Getty. Sono stata subito colpita dalla sua bellezza. Non che gli altri non siano belli! Ma quel soffitto è davvero meraviglioso.

Lucio: Le piastrelle! Mia moglie ed io adoriamo le maioliche, e Il Pellicano ne ha di davvero sbalorditive, specialmente nei bagni.


Cosa consiglieresti a un ospite che sta da noi per la prima volta?

Antonietta: Direi di immergersi nello spirito vacanziero dal momento in cui si entra in stanza. Apri la finestra e prendi una bella boccata d'aria fresca osservando la natura tutto intorno e guardando il mare, e poi visita Ischia, un’isola verde dai mille segreti.

Laura: Rilassati, dimentica tutto, assapora ogni momento del tuo soggiorno, vivi ogni spazio e goditi la bellezza della nostra villa sia dentro che fuori. Inoltre, non perderti il tramonto da La Posta Vecchia. È davvero magico.

Lucio: Consiglio di godersi la magica atmosfera de Il Pellicano. Assaggia un cocktail del nostro talentuoso Bar Manager Federico Morosi e prova il nostro ristorante stellato Il Pellicano. È un'esperienza da vivere almeno una volta nella vita.